gruppo Gabel
Alla scoperta di Gabel e delle nuove collezioni di biancheria per la casa che verranno lanciate dall’azienda comasca in autunno.

Qualche giorno fa ho avuto l’opportunità di conoscere da vicino il gruppo Gabel, azienda leader nel campo della biancheria per la casa, che da oltre 60 anni è sinonimo di eccellenza Made in Italy. Una visita nel cuore dello stabilimento produttivo di Rovellasca, quartier generale del gruppo, dove, insieme a un gruppo di giornalisti e blogger, sono stata accompagnata alla scoperta di GABEL dai tre figli del fondatore, oggi alla guida dell’azienda: Michele, Francesca e Massimo Moltrasio.

presstour Gabel Group

gruppo Gabel

Produzione 100% Made in Italy

Gabel nasce nel 1957 a Rovellasca, in provincia di Comoper mano di Giuseppe Moltrasio. Poco più di una bottega all’inizio, ben presto, grazie alla qualità dei filati scelti e alla lungimiranza di Moltrasio, si trasforma in una vera e propria realtà industriale, introducendo importanti novità nel settore, come l’uso del colore nella biancheria per la casa, prima di allora esclusivamente bianca. Oggi Gabel continua a essere un’azienda a conduzione familiare profondamente radicata nel suo territoriorealizzando ogni fase della produzione – dal filato alla confezione – in Italia, nelle unità di Buglio in Monte, Gorizia e Rovellasca.

Una totale gestione della filiera produttiva a cui si accompagna una grande attenzione per l’ambiente. Infatti tutti gli stabilimenti produttivi del gruppo utilizzano solo energia da fonti rinnovabili, come, per esempio, Texgiulia, l’impianto a Gorizia, che sfrutta l’energia proveniente dalla centrale idroelettrica di Gabel, sul fiume Isonzo.

I quattro marchi del gruppo Gabel

Alla qualità 100% Made in Italy, all’innovazione e alla sostenibilità, si aggiunge la grande ricchezza dell’offerta Gabelresa possibile dai suoi quattro marchi: Gabel 1957, Somma 1867, Vallesusa e Pretti. Quattro brand diversi per stile e tipologia di prodotto che, dalla cucina al bagno, passando per la camera da letto e il soggiorno, fino ad abbracciare il mondo dei bambini e quello outdoor, sono capaci di vestire ogni ambiente della casa.

Novità gruppo Gabel settembre 2018

presstour Gabel Group

Durante la mia visita da Gabel, oltre a entrare nel cuore della produzione, ho avuto anche il privilegio di scoprire in anteprima le novità che il gruppo presenterà in settembre. Un ventaglio di proposte molto vario sempre all’insegna della qualità e dell’innovazione.

Gabel 1957

Il marchio storico del gruppo, Gabel 1957, arricchirà con qualche novità le collezioni NATURAE e LUXURY.

collezioni gruppo gabel

Collezione NATURAE, pattern Acqua, Gabel

NATURAE è la linea di Gabel che coniuga la semplicità del vivere naturale con il fascino della tradizione. E si basa sull’utilizzo di sole fibre naturali nel pieno rispetto dell’ambiente. In settembre la collezione accoglierà tre nuovi disegni – Acqua, Aria e Terra – e un materiale totalmente ecosostenibile per l’imbottitura delle trapunte: Ingeo. Una fibra che deriva al 100% da risorse annualmente rinnovabili, come il mais, ed è capace di offrire prestazioni uguali, se non migliori, a quelle delle fibre tecnologiche derivate dal petrolio.

collezioni gruppo gabel

Collezione CHROMO LUXURY, Gabel

La linea LUXURY diventa CHROMO LUXURY, ispirandosi al mondo scintillante delle pietre preziose. A caratterizzare la collezione, una incredibile morbidezza del tessuto e una texture lucida metallica ottenuta attraverso un innovativo effetto stampa.

Somma 1867

Somma 1867, il premium brand del Gruppo Gabel, lancerà una novità assoluta: OSCAR. Una linea dal carattere vintage che si compone di disegni grafici, fiori stilizzati ed eleganti patchwork, e di una palette di tonalità calde che va dal giallo ocra alla carta da zucchero, passando per il bordeaux, fino al grigio e al nero. Ulteriore tratto distintivo di OSCAR, l’uso di tessuti preziosi come il raso.

collezioni gruppo gabel

Collezione OSCAR, Somma 1867

collezioni gruppo gabel

Collezione IMPERO, pattern Armonia, Somma 1867

IMPERO, la collezione che meglio sintetizza il saper fare di Somma con i suoi dettagli e finiture realizzate a mano, si arricchisce, invece, con un nuovo pattern: Armonia. Un tripudio di farfalle monocrome, dai contorni stilizzati, che danzano su tessuti dai colori neutri.

Vallesusa

NEW CLUB e BLACK&WHITE sono le novità firmate dal marchio del comparto tavola e cucina Vallesusa.

collezioni gruppo gabel

Collezione NEW CLUB, Vallesusa

NEW CLUB trae spunto dal mondo della natura vestendo tovaglie, runner, tovagliette americane, presine e guanti da forno con fiori tropicali, foglie e uccelli dai colori vivaci che sembrano dipinti con la tecnica dell’acquerello.

collezioni gruppo gabel

Collezione BLACK&WHITE, Vallesusa

In BLACK&WHITE sono protagonisti il binomio bianco/nero e disegni geometrici minimal ideali per creare un ambiente in stile nordico.

Pretti
collezioni gruppo gabel

Collezione MISSY, Pretti

Last but not least, Pretti, il brand dedicato alla biancheria per il bagno, che propone i nuovi accappatoi B-SIDE per il mondo maschile, MISSY per le donne e HUSH JUNIOR per i più piccoli. Collezioni che colpiscono per le speciali finiture sartoriali e per la diversità dei disegni, in grado di accontentare i gusti più disparati.

Allora, cosa ne pensate? E qual è la vostra collezione preferita?

L’articolo Gabel: oltre 60 anni di eccellenza Made in Italy sembra essere il primo su Interior Break.

©






 

SUBSCRIBE:  DIY & Craft feed | Home & Garden feed Fashion & Style feed

 

Related Post: